ERICE, IL CONSIGLIO ELEGGE I SUOI TRE RAPPRESENTANTI NELL’UNIONE

Facebook

25 Novembre 2015

Il Comune di Erice entra a pieno titolo nell’Unione dei Comuni Elimo-Ericini. All’adesione formale dello scorso mese di gennaio si è ora aggiunta l’elezione dei consiglieri comunali che entreranno a far parte del consiglio dell’Unione. L’assemblea, composta da 20 consiglieri, rappresenta i Comuni di Valderice, Custonaci, Paceco, San Vito Lo Capo, Castellammare del Golfo e Buseto Palizzolo. I tre nuovi consiglieri dell’Unione sono Gianrosario Simonte, Paolo Genco ed Alberto Mazzeo. I primi due fanno parte della maggioranza consiliare che sostiene il sindaco Giacomo Tranchida. Simonte è del Pd, Genco della lista civica del primo cittadino. Mazzeo, invece, fa parte dell’opposizione e del gruppo del Psi in particolare. “Dal punto di vista politico – ha dichiarato il consigliere e segretario cittadino dei democratici – il Pd di Erice darà il proprio apporto costruttivo e rilancerà l’attività sinergica tra i Comuni, affinchè tutto l’agro-ericino possa tornare ad avere un vero ruolo da protagonista nello sviluppo socio-economico e culturale valorizzando e rafforzando un non dimenticata e antica identità comune”.

Notizie Correlate