E’ MORTO L’AVVOCATO ENRICO VULPETTI

2 Novembre 2015

Ha provato a lottare con tutte le sue forze ma alla fine ha dovuto arrendersi ad un male incurabile che lo ha prima fiaccato e poi colpito a morte. L’avvocato Enrico Salvatore Vulpetti è morto all’età di 58 anni. E’ stato un professionista stimato e conosciuto nella città di Trapani. Avvocato con il pallino della politica. Protagonista degli anni d’oro di Forza Italia, vicino all’onorevole, anche lui scomparso, Nino Croce. Poi i cambiamenti berlusconiani lo portarono ad allontanarsi dal partito. Tornò alla ribalta delle cronache politiche nelle Amministrative del 2001 quando fu ad un passo dalla candidatura a sindaco di Trapani, dopo essersi autosospeso da Forza Italia. Ma al momento della presentazione ufficiale della candidatura preferì fare un passo indietro. In seguito si avvicinò alle posizioni dell’area moderata del centrosinistra ed all’interno del Pd ci fu chi pensò, ancora una volta, a lui per una candidatura a sindaco, ma Vulpetti pur seguendo le dinamiche politiche, a tutti i livelli, rimase fuori dai giochi. La sua attività professionale è stata ricca di successi. A conferma di ciò la stima che hanno sempre espresso i colleghi nei suoi confronti. E’ stato anche presidente della Camera di Commercio di Trapani. I funerali si svolgeranno domani alle 15,30 alla Basilica dell’Annunziata.

Notizie Correlate