RAPINE AD ANZIANI DI VALDERICE, FERMATA UNA PERSONA

31 Ottobre 2015

Individuato dai carabinieri uno dei presunti responsabili di tre rapine ai danni di pensionati di Valderice. Giovanni Salafia, 33 anni, è stato tratto in arresto dai militari della compagnia di Trapani. L’indagine è stata avviata a seguito della prima rapina commessa il 23 settembre in località Lentina. Due malviventi con il volto travisato, con il favore del buio della notte, si sono introdotti nell’abitazione di due anziani coniugi, asportando vari oggetti in oro. Sorpresi dai proprietari i ladri si sono dati alla fuga. La seconda rapina è avvenuta a distanza di alcuni giorni, nella notte tra il 9 ed il 10 ottobre, a Casalbianco. Anche in questo caso i rapinatori, incappucciati ed armati di coltello, hanno fatto irruzione in una casa. Non aspettandosi di trovare i proprietari ancora svegli, hanno iniziato a spintonarli e minacciarli, facendosi consegnare il portafogli e relativi documenti. La terza rapina, ai danni di un anziano signore sempre a Valderice, è avvenuta nella Via Simone Catalano. Sorpresi dal proprietario, rientrato in anticipo, i ladri hanno bloccato l’anziano facendosi poi consegnare, sotto la minaccia di un coltello, il portafogli ed una catenina in oro. Salaria è accusato, oltre alle tre rapine, anche di un furto in abitazione. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato trasferito presso la Casa circondariale di San Giuliano.

 

Notizie Correlate