ERICE, VERTICE PD-TRANCHIDA. LAURA MONTANTI RIMANE AL SUO POSTO

20 Ottobre 2015

Chiarimento a muso duro ieri sera tra il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ed i dirigenti cittadini del Partito Democratico. All’ordine del giorno c’era lo strappo con l’assessore alle Finanze Laura Montanti, invitata da Tranchida a presentare le dimissioni ma rimasta al suo posto dopo avere ottenuto la fiducia del partito. La riunione è stata, a tratti, ad alta tensione con i due fronti che rimanevano contrapposti a difesa delle rispettive ragioni. Tranchida si è dovuto confrontare con i componenti della segreteria allargata del Pd. Presente anche lo stesso assessore Montanti. L’ala dura del Pd è stata rappresentata dal consigliere Diego Sugameli, da tempo critico nei confronti del primo cittadino ericino. Tranchida ha più volte ribadito le ragioni che lo avevano portato allo strappo con la Montanti. A conclusione di un dibattito quanto mai serrato il Pd e Tranchida hanno però trovato una soluzione di mediazione. Laura Montanti rimarrà al suo posto e continuerà a far parte della giunta Tranchida ma dovrà mettersi in aspettativa – fa parte dell’ufficio legale dell’Istituto Autonomo Case Popolari – per poter svolgere la sua attività di assessore a tempo pieno. Tranchida l’ha posta come condizione per archiviare lo strappo di questi giorni.

Notizie Correlate