SFIDUCIA AL SINDACO DAMIANO, LA CITTA’ SI MOBILITA. LANCIATA MOZIONE POPOLARE

19 Ottobre 2015

Trapani si mobilita in vista della discussione della mozione di sfiducia contro il sindaco Vito Damiano, in programma giovedì 22 ottobre in consiglio comunale. L’inizio dei lavori è previsto per le ore 10.30. I consiglieri comunali Francesco Salone e Mimmo Fazio hanno chiesto al presidente del consiglio Peppe Bianco di autorizzare la collocazione di un maxi schermo all’interno dell’atrio di Palazzo Cavarretta dal quale i cittadini trapanesi che non trovassero posto in aula possano seguire il dibattito sulla mozione di sfiducia. Nel pomeriggio, alle ore 16.00, è prevista la partenza di un corteo che da Palazzo D’Alì raggiungerà Palazzo Cavarretta, sede del Consiglio Comunale, per seguire i lavori d’aula. I promotori dell’iniziativa invitano i cittadini a firmare una mozione di sfiducia popolare. “Il progetto politico del sindaco di Trapani, il meno amato d’Italia, Vito Damiano, e quello della sua Giunta – è scritto nel documento – , ha fallito!”. E’ possibile firmare la mozione online collegandosi a  https://www.change.org/p/mozione-di-sfiducia-popolare-al-sindaco-di-trapani recruiter=45335279&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink o giovedì presso il banchetto che sarà allestito davanti Palazzo Cavarretta.

 

Notizie Correlate