ESTORSIONI A COMMERCIANTI, ARRESTATO PREGIUDICATO

Facebook

17 Ottobre 2015

Un pregiudicato, Francesco Paolo Cammareri, 37 anni, di Erice, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Trapani in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Palermo. Deve espiare una pena di dodici anni e quattro mesi di reclusione per il reato di estorsione plurima aggravata. Cammareri era a capo di una banda criminale che taglieggiava commercianti, artigiani ed imprenditori di Erice e Trapani. Il gruppo si avvaleva anche di minori nell’esecuzione di danneggiamenti e minacce, approfittando della giovane età degli stessi e della condizione di disagio in cui si trovavano. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Trapani.

Notizie Correlate