ERICE, LAURA MONTANTI NON SI DIMETTE. LA PALLA PASSA AL SINDACO TRANCHIDA

Facebook

16 Ottobre 2015

“Dimettiti”, “Non mi dimetto, se vuoi mi revochi”. E’ questo il clima che si respira ad Erice dopo lo strappo tra il sindaco Giacomo Tranchida e l’assessore alle Finanze Laura Montanti. Il primo cittadino ha chiesto al suo assessore di fare un passo indietro – tutto nero su bianco – ma l’assessore del Pd ha risposto picche. “Ho la fiducia del partito”, è stata la sua replica. Il pallino torna dunque nelle mani del sindaco che in queste ore dovrà prendere una decisione. La sua scelta dovrebbe essere formalizzata lunedì prossimo. C’è da aggiungere che martedì alle 10,30 tornerà a riunirsi il consiglio comunale. Lo strappo tra il sindaco e la Montanti mette a serio rischio i rapporti politici tra il Pd ed il primo cittadino. I democratici sono rappresentanti in giunta anche dal vicesindaco Daniela Toscano. I tentativi di mediazione messi in atto in queste ore non avrebbero portato ad alcuna soluzione, del resto lo scontro tra l’assessore ed il sindaco non lascia margini di manovra.

Notizie Correlate