BIRGI, IL NUOVO PRESIDENTE DI AIRGEST E’ FRANCO GIUDICE

La Regione ha sciolto il nodo ed ha dato il via libera al rinnovo del consiglio d’amministrazione dell’Airgest. La società di gestione dell’aeroporto di Birgi sarà guidata dal nuovo presidente Franco Giudice che prende il posto di Salvatore Castiglione. La Regione, azionista di maggioranza, con oltre il 60% delle azioni ha indicato anche un altro componente del consiglio d’amministrazione. Si tratta del dirigente Fulvio Bellomo che prende il posto di un altro dirigente regionale. Giovanni Arnone, chiamato a svolgere le funzioni di commissario straordinario al Comune di Alcamo. La parte privata è rappresentata dal vicepresidente uscente Paolo Angius. Il nuovo presidente del collegio sindacale dovrebbe invece essere il consigliere comunale del Psi di Marsala Oreste Alagna. L’assemblea dei soci si è riunita da poco ed ha deliberato le nuove nomine. Giudice è stato direttore generale dell’Aeroporti di Roma. E’ il manager che era stato richiesto da più parti politiche. La sua nomina sarebbe frutto di un accordo tra il presidente della Regione Rosario Crocetta ed il premier Matteo Renzi. Una nomina che dovrebbe contribuire a riavviare il dialogo tra i due più volte messo in discussione. La nomina di Giudice è un obiettivo passo indietro del territorio. La presidenza Castiglione si conclude con un bilancio positivo. E’ stato l’artefice dell’accordo di co-marketing – quando l’abolizione delle Province ha messo a serio rischio il futuro dello scalo – ed è riuscito a tenere rapporti di collaborazione accettabili con la Ryanair in una fase di grande incertezza. Sono intanto di ritorno da Dublino il presidente della Camera di Commercio Pino Pace ed i sindaci di Salemi ed Erice Domenico Venuti e Giacomo Tranchida, che hanno incontrato i vertici di Ryanair per fare il punto della situazione sul co-marketing e sulle scelte strategiche della compagnia aerea irlandese.

Commenti

commenti