TRAPANI, SINDACO DAMIANO INDAGATO PER INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO

29 Settembre 2015

Il sindaco Vito Damiano è indagato dalla Procura della Repubblica di Trapani per interruzione di pubblico servizio. L’avviso di garanzia gli è stato notificato oggi. L’indagine è stata avviata a seguito di un esposto presentato dal commissario straordinario della società Belice Ambiente Sonia Alfano. Nello scorso mese di marzo, in piena emergenza rifiuti, il sindaco di Trapani aveva impedito l’accesso dei mezzi della società all’interno della discarica di contrada Belvedere. Un provvedimento adottato, spiegò il primo cittadino, “per evitare conseguenze di carattere igienico per la città”.

Notizie Correlate