VA ALLO STADIO VIOLANDO IL PROVVEDIMENTO DASPO, TIFOSO MARSALESE DENUNCIATO ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA

24 Settembre 2015

Non ha resistito alla tentazione di recarsi allo stadio per assistere alla partita della sua squadra del cuore. Una leggerezza che rischia però di pagare a caro prezzo. Daniele Crimi, 30 anni, marsalese, è stato denunciato dalla polizia per violazione del Daspo. Con provvedimento del questore, gli era stato inflitto il divieto di assistere alle partite del Marsala Calcio e ad ogni altra manifestazione sportiva. Ma lui, incurante di tale divieto, domenica scorsa si è presentato allo stadio. E’ stato però subito riconosciuto da personale dipendente e deferito all’Autorità Giudiziaria.

Notizie Correlate