SCOPPIA PROTESTA IN CENTRO SPRAR DI MARSALA, DENUNCIATO UN NIGERIANO

24 Settembre 2015

Momenti di tensione al centro Sprar di contrada Rakalia, a Marsala. Un giovane nigeriano, Felix Success, di 28 anni, in segno di protesta, ha bloccato l’ingresso della struttura impedendo agli operatori di entrare ed uscire. Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante del locale commissariato che dopo una breve trattativa sono riusciti a convincere l’extracomunitario a desistere dai suoi propositi. L’immigrato è stato denunciato dall’Autorità giudiziaria per violenza privata. E sempre a Marsala la polizia ha arrestato un tunisino, Mohamed Hedi Ben Mansour, di 31 anni, evaso da una comunità in ci era agli arresti domiciliari.

Notizie Correlate