COMO-TRAPANI 0-0. I GRANATA RIMANGONO COMUNQUE IMBATTUTI

23 Settembre 2015

Chi finora ha disertato, colpevolmente, il Provinciale, da martedì sera ha una scusante in più. Il Trapani visto a Como non è stato certo un bel Trapani. I granata avrebbero potuto portare a casa l’intera posta in palio ma il gioco espresso è stato insufficiente. Di fronte avevano una squadra volenterosa, ma che difficilmente avrebbe potuto far male nella fase d’attacco. Una partita che poteva essere di tutt’altro timbro e di tutt’altra qualità. Mister Cosmi, durante la sua partita nella partita, l’ha fatto notare più volte ai suoi giocatori, ma le idee appena chiare in campo ha dimostrato di averle solo Coronado, che però nel secondo tempo è letteralmente sparito dal campo. Il trequartista brasiliano ha provato a prendere la squadra in mano ed in tre occasioni avrebbe potuto far male al Como ma anche lui si è fatto risucchiare nella sagra degli errori. Le due squadre, in alcuni frangenti della partita, hanno fatto a gara a regalarsi il pallone con disimpegni approssimativi e passaggi, anche semplici, sbagliati o fatti in ritardo. Il Trapani ha cercato di far uscire allo scoperto il Como che si è guardato bene dal cadere nella trappola. L’attacco granata non è stato all’altezza della situazione. Montalto si dà un gran da fare ma è sempre spalle alla porta e lontano dall’area di rigore. Torregrossa ha spentto la luce per buona parte della gara. C’è però un dato che deve far riflettere e che finisce per valorizzare i 6 punti in 4 partita che ha messo in cascina il Trapani di mister Cosmi. I granata, alla quarta giornata, risultano tra le pochissime squadre ancora imbattute. Il Trapani è infatti in compagnia di Livorno e Cagliari, rispettivamente capolista e seconda in classifica, e di Latina e Vicenza che hanno totalizzato gli stessi punti dei granata. Una vittoria e tre pareggi è il ruolino di marcia del Trapani che – in tanti lo dimenticano – ha come obiettivo la salvezza. Un pareggio che il Como ha ottenuto sul neutro di Novara perché non ha ancora il campo di casa pronto. Il telecronista di Sky durante le fasi di gioco ha dato conto degli spettatori. “Ci sono – ha detto – circa un migliaio di tifosi del Como ed un centinaio del Trapani. Con una squadra così così e con la necessità di spostarsi a Novara si sono presentati almeno in 1.000. Al Provinciale per Trapani-Lanciano con i granata reduci da una vittoria ed un pareggio i paganti sono stati 1.500 circa. C’è ancora qualcuno che ha il coraggio di parlare? Di disquisire su la qualità del gioco del Trapani e sugli acquisti? I numeri sono impietosi e dicono che il silenzio, a queste condizioni, rimane la risposta più coerente di un territorio che continua ad arretrare e a non comprendere quali sono le sue reali forze in campo.

Como-Trapani 0-0 (giocata a Novara)

COMO: Scuffet, Bessa, Giosa (6’ Cassetti), Garcia Tena, Scapuzzi, Ebagua, Marconi, Benedicic (24’st Brillante), Borghese, Bentivegna, Jakimovski (21’st Ntow). A disposizione: Crispino, Andrenacci, Ambrosini, Minotti, Gerardi, Casasola. All. Carlo Sabatini

TRAPANI: Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillá (43’st Eramo), Coronado, Montalto (43’st Sparacello), Torregrossa (27’st Citro). A disposizione: Fulignati, Fazio, Pastore, Basso, Raffaello, Cavagna. All. Serse Cosmi

Arbitro: Marco Serra di Torino

Assistenti: Alfonso D’Apice di Parma e Pietro Dei Giudici di Latina

Note: Ammoniti Cassetti, Jakimovski nel Como – Scognamiglio, Scozzarella, Barillà nel Trapani; Recuperi: 2’pt-3’st; Corner: 4-4

Quarta giornata campionato serie B

Ternana-Livorno 2-3 (lunedì)

Crotone-Bari 4-1

Como-Trapani 0-0

Lanciano-Vicenza 0-0

Spezia-Perugia 1-0

Pescara-Salernitana 1-1

Entella-Cagliari 1-3

Latina-Ascoli 1-0

Cesena-Modena 2-0

Brescia-Pro Vercelli 2-0

Avellino-Novara 0-0

CLASSIFICA: Livorno 12 punti, Cagliari 10, Cesena 9, Spezia, Crotone 7, Trapani, Latina, Vicenza 6, Lanciano, Salernitana, Pro Vercelli, Bari, Pescara 5, Perugia, Avellino, Brescia 4, Novara, Entella, Ascoli, Modena 3, Como 2, Ternana 1.

Prossimo turno (26 settembre)

Trapani-Entella

Ascoli-Brescia

Bari-Avellino

Cagliari-Latina

Livorno-Spezia

Modena-Lanciano

Novara-Como

Perugia-Cesena

Pro Vercelli-Crotone

Salernitana-Ternana

Vicenza-Pescara

 

Notizie Correlate