ESERCITAZIONE NATO A BIRGI, CAPASSO: “NON CI SARANNO RIPERCUSSIONI SUL TRAFFICO CIVILE”

Facebook

17 Settembre 2015

Nessuna ripercussione sul traffico aereo civile a seguito dell’esercitazione militare della Nato in programma presso l’aeroporto di Birgi. Lo ha assicurato il colonnello Luca Capasso, comandante del 37° Stormo dell’Aereonautica, nel corso di un incontro con il sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo. L’evento si svolgerà dal 28 settembre al 6 novembre e vedrà coinvolti Italia, Spagna e Portogallo, Canada e Polonia con unità terrestri, aeree e navali e con forze speciali. A Birgi per l’occasione è anche prevista la presenza del segretario generale della Nato, di Ministri e Capi di Stato Maggiore di vari paesi appartenenti sempre alla Nato. In Prefettura, intanto, è stato istituito un tavolo tecnico al fine di individuare tutte le possibili misure di sicurezza. 

 

 

 

Notizie Correlate