ERICE, SCOPERTE OLTRE CENTO IMPRESE ABUSIVE NEL SETTORE TURISTICO

17 Settembre 2015

Individuate ad Erice un centinaio di imprese abusive operanti nel settore turistico ricettivo. I controlli sono scattati a seguito di una ricerca sul web effettuata dal personale dell’Ufficio Tributi del Comune. Gli agenti della Polizia Municipale stanno svolgendo le necessarie verifiche. Il sindaco Giacomo Tranchida lancia un appello invitando tutti a segnalare eventuali imprese irregolari che operano in spregio della legge non versando le relative tasse con danno per l’intera comunità. “Pagare tutti per tutti pagare meno – dichiara Tranchida – non è uno slogan da campagna elettorale, ma un principio che salvaguarda le tasche di tutti i cittadini. E proprio ai cittadini ericini, comprese le attività commerciali regolari, mi rivolgo per esortarli, anche in maniera anonima, a fornire al numero verde 800540354 eventuali informazioni e notizie interessanti presunti casi di evasione/abusivismo che si ripercuotono sulle tasche di tutti”.

 

Notizie Correlate