PALERMO, MORTO OPERAIO TRAPANESE

11 Settembre 2015

E’ deceduto, presso l’ospedale Civico di Palermo, Silvestro Candela, l’operaio di 34 anni precipitato lo scorso 26 agosto da un’edificio in contrada Ummari mentre mentre era impegnato in lavori di ristrutturazione. Dopo l’incidete, l’uomo era stato accompagnato, con una ambulanza del 118, prima al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate e poi era stato trasferito presso la struttura sanitaria palermitana. I medici della Seconda Rianimazione dell’ospedale Civico, dopo un periodo di osservazione, hanno dichiarato la morte cerebrale.

 

 

Notizie Correlate