DISABILE RAPINATO A MAZARA DEL VALLO, FERMATO GIOVANE TUNISINO

29 Agosto 2015

Un giovane tunisino, Mohamed Alì Mahjoubi, di 23 anni, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Mazara del Vallo con le accuse di rapina e lesioni personali aggravate. Avrebbe aggredito e derubato un disabile. La polizia lo ha individuato grazie alle immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza presenti nella zona della la rapina che hanno registrato le fasi salienti dell’aggressione. La vittima, che ha riportato lesioni giudicate guaribili in tre giorni, ha riferito agli inquirenti di essere stato molestato in altre due occasioni dallo stesso extracomunitario. Dopo le formalità di rito, Mohamed Alì Mahioubi è stato trasferito presso la Casa circondariale di San Giuliano.

 

 

Notizie Correlate