CANE TRAVOLTO DA AUTO, POLIZIA MUNICIPALE NON INTERVIENE. RIZZI: “LO HANNO LASCIATO MORIRE”

19 Agosto 2015

Automobilista investe un cane e lo lascia a terra agonizzante. È accaduto a Trapani. “La Polizia Municipale è stata informata ma nessuno è intervenuto”, denuncia Enrico Rizzi, capo della segreteria del Partito Animalista Europeo. “Non abbiamo pattuglie disponibili e comunque non sappiamo dove portare il cane”, e’ stata la risposta dell’operatore della Polizia Municipale. “Abbiamo chiesto – spiega Rizzi – un immediato intervento di un veterinario. Nulla da fare. Risposta negativa. L’animale è morto dopo pochi minuti. Vi sono delle precise responsabilità di un’amministrazione incapace e negligente – dice Rizzi -L’onere della tutela del benessere degli animali d’affezione e la loro cura in casi del genere è demandata per legge al Comune.  Ho già sporto regolare denuncia per il reato di cui all’articolo 328 C.P. o per altro reato che l’Autorità Giudiziaria ritenesse di ravvisare nei fatti da me descritti a seguito di indagini. Bisogna perseguire penalmente i responsabili del Comune e/o del Comando della Polizia Municipale”.

Notizie Correlate