CONTROLLI DEI CARABINIERI, SCOPERTI 18 LAVORATORI IN NERO ED 11 IRREGOLARI

21 Luglio 2015

Diciotto lavoratori in nero ed undici irregolari sono stati scoperti nel corso di controlli effettuati, dai carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del comando provinciale di Trapani ed ispettori del Lavoro, in aziende della provincia. In alcuni casi sono emerse situazioni di quasi totale irregolarità. Presso un’azienda di prodotti ittici di Mazara del Vallo, ben sette lavoratori sui nove presenti sono risultati in nero. Sempre a Mazara del Vallo, presso una ditta di impiantistica, è stata rilevata la presenza di un lavoratore in nero su due presenti. A San Vito Lo Capo, in due ristoranti, sono stati trovati tre lavoratori in nero sugli undici presenti. Nei confronti dei gestori delle aziende sono scattate la sospensione dell’attività e maxi sanzioni. L’attività di controllo ha riguardato anche sei aziende agricole. Sono state verificate le posizioni di ventisei lavoratori, di cui sedici italiani e dieci romeni. Quattro cittadini stranieri sono risultati irregolari ed uno in nero. Anche in questo caso sono scattatE delle maxi sanzioni.

Notizie Correlate