• Home »
  • Cronaca »
  • OMICIDIO PROSTITUTA A CUSTONACI, BULGARELLA SOTTOPOSTO A PERIZIA PSICHIATRICA

OMICIDIO PROSTITUTA A CUSTONACI, BULGARELLA SOTTOPOSTO A PERIZIA PSICHIATRICA

La Corte d’Assise di Trapani ha disposto una perizia psichiatrica per accertare lo stato di Alessandro Bulgarella, il lavapiatti di 38 anni di Valderice chiamato a rispondere dell’omicidio di Bose Uwadia, la prostituta nigeriana trovata morta il 24 dicembre di due anni fa a Custonaci. La richiesta è stata avanzata questa mattina dall’avvocato Nino Sugamele, difensore dell’imputato, in apertura del processo. Per il dottore Gaetano Vivona, consulente di parte, Bulgarella avrebbe una deficienza intellettiva che non gli consentirebbe di partecipare attivamente al processo. I risultati saranno depositati lunedì. La difesa ha anche eccepito la nullità delle intercettazioni ambientali e telefoniche effettuate nel corso delle indagini. La Corte si è riservata.

Commenti

commenti