SCONGIURATO IL LICENZIAMO DI 77 LAVORATORI DEL CARREFOUR DI PALERMO E TRAPANI

30 Giugno 2015

I contratti di solidarietà eviteranno il licenziamento di 77 dipendenti dei punti vendita Carrefour di Trapani e Palermo. A renderlo noto è la Filcams Cgil di Trapani a termine della trattativa che ha portato alla chiusura dell’accordo che prevede l’attivazione dei contratti di solidarietà in alternativa ai licenziamenti. “I posti di lavoro sono fortunatamente salvi”, dice il segretario provinciale della Filcams Cgil Anselmo Gandolfo. “La solidarietà – spiega – prevede per i dipendenti palermitani la riduzione dell’orario di lavoro del 18,56 per cento. Per i lavoratori trapanesi dell’unico punto vendita rimasto aperto l’orario sarà, invece, ridotto del 45 per cento”.

Notizie Correlate