TRAPANI, IL “CASO LEGA NAVALE” ED IL RICORDO DEL SENATORE DI NICOLA

23 Giugno 2015

Che sia stato il capogruppo di Forza Italia Totò La Pica – notoriamente politico ed uomo di destra – a commemorare il senatore Ciccio Di Nicola, esponente storico del socialismo siciliano, scomparso recentemente dopo una lunga malattia, è la conferma che la politica ha perso orma da tempo la sua bussola ed annaspa senza una meta da raggiungere. Ma la seduta di ieri sera – dedicata nel ricordo anche ad altri trapanesi illustri che hanno lasciato questa terra – è stata caratterizzata soprattutto dal “caso Lega Navale”. Un dibattito articolato e spesso con toni alti e duri ha accompagnato un sopralluogo della quarta commissione consiliare nei locali del Lazzaretto, sede della Lega, che sono stati affiancati da due lettere – per nulla diplomatiche – del vertice della stessa Lega, che ha voluto stigmatizzare, in particolare, il comportamento del neo presidente della commissione in questione, Enzo Abbruscato. Ed è così toccato al capogruppo del Pd provare a fare chiarezza sullo scontro con il presidente della Lega Navale di Trapani Andrea Bulgarella. “La convenzione va rivista”, dice Abbruscato. “Si tratta dell’unico caso in Italia in cui non è prevista una scadenza. E’ una cosa assurda ed assolutamente anacronistica… ASCOLTA L’INTERVISTA INTEGRALE

Notizie Correlate