SPACCIO DI DROGA NELLE FRAZIONI, FERMATO GIOVANE TRAPANESE

23 Giugno 2015

Spacciava droga ai ragazzi delle frazioni. Un giovane di 27 anni è stato arrestato, dai carabinieri delle stazioni di Locogrande e di Paceco, con l’accusa detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di stupefacenti. All’interno della sua abitazione, sono stati rinvenute diverse piantine di cannabis indica e marijuana già pronta per lo spaccio. Il blitz è scattato dopo una serie di appostamenti. Da tempo infatti i militari tenevano d’occhio l’abitazione del giovane. Secondo gli inquirenti, l’arrestato aveva trasformato il proprio appartamento in un vero e proprio laboratorio per la preparazione dello stupefacente, dotato di essiccatoio con lampade riscaldanti e ventole. Un attrezzo ben congegnato per creare il microclima ideale per l’essiccazione della sostanza coltivata. È stato, inoltre, sequestrato anche un bilancino di precisione rinvenuto nella stanza da letto. Il giovane è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Dopo la convalida del fermo è stato rimesso in libertà con l’obbligo di dimora nel Comune di Trapani con divieto di poter uscire di casa in orario notturno.

Notizie Correlate