RAPINA IN NEGOZIO A MARSALA, FERMATO PREGIUDICATO

Rapinato ieri sera il negozio d’abbigliamento Primigi, in via Francesco Crispi, a Marsala. Un uomo armato di pistola giocattolo ha fatto irruzione nel locale, poco prima della chiusura, e si è fatto consegnare l’incasso, ammontante a circa quattrocento euro.  La polizia ha arrestato un pregiudicato, Ignazio Francesco Angileri, di 33 anni. L’uomo, braccato dagli agenti, s’è presentato spontaneamente nel corso della notte presso il commissariato. Per lui si tratta del secondo arresto in meno di 48 ore. Angileri era stato bloccato giovedì dalla polizia mentre stava svaligiando un’auto in sosta. Dovrà rispondere di furto aggravato su autovettura, possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e rapina a mano armata. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito presso la Casa circondariale di San Giuliano.

 

 

 

Commenti

commenti