CASTELLAMMARE, CIBO DI RISTORANTI E SUPERMERCATI PER I POVERI

Saranno distribuiti ai poveri gli scarti alimentari di ristoranti e supermercati di Castellammare del Golfo. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale. Il progetto, finalizzato all’utilizzo di scarti provenienti da aziende alimentari, e’ stato attivato dal Comune in collaborazione con il dirigente del locale commissariato di Polizia di Stato, Linda La Marca, e dell’ispettore Alotta. I soci della cooperativa “Unione delle famiglie” provvederanno alla raccolta e distribuzione del cibo. “Un modo – dice il sindaco Nicolò Coppola = per concretizzare il progetto di paese solidale pensato nel mio programma elettorale”.

Commenti

commenti