RICONOSCE RAPINATORE CHE L’AVEVA DERUBATO E CHIAMA I CARABINIERI, FERMATO TUNISINO

Facebook

29 Maggio 2015

Avrebbe rapinato un automobilista. Un cittadino tunisino, Jaoer Diaf, di 31 anni, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Marsala con l’accusa di rapina. Nello scorso mese di marzo, insieme con un connazionale, avrebbe avvicinato un automobilista, in una piazzola di sosta sul Lungomare Mediterraneo, costringendolo a consegnare un cellulare ed i soldi che aveva nel portafogli. Le indagini hanno subito una svolta nei giorni scorsi quando la vittima ha notato Diaf nei pressi di Piazza Fiera ed ha immediatamente allertato i carabinieri. Una pattuglia è prontamente intervenuta sul posto. Alla vista dei militari, l’extracomunitario ha provato a nascondersi nel bagno di un esercizio commerciale ma è stato subito rintracciato e bloccato. Dopo le formalita’ di rito, l’uomo e’ stato trasferito presso la casa circondariale di Trapani San Giuliano.

Notizie Correlate