SANZIONATI GESTORI DI LOCALI DEL CENTRO STORICO. DAMIANO: “VERRA’ USATA MANO FERMA E DURA”

26 Maggio 2015

Nuovi controlli della Polizia Municipale di Trapani nei confronti di pubblici esercizi nel centro storico. Sette gestori sono stati sanzionati per l’abusiva esposizione di cartellonistica all’esterno dei locali ed occupazione abusiva di suolo pubblico. “Esiste il divieto, previsto dai regolamenti comunali, di esporre insegne cosiddette a cavalletto”, precisa il sindaco Vito Damiano. “Capisco che gli operatori del settore vogliono promuovere prodotti e servizi, ma occorre avere anche rispetto dell’ambiente circostante che, ricordo, è pur sempre la pubblica via e come tale da tutelare nell’interesse generale”. “Verrà usata – aggiunge Damiano – mano ferma e dura per contrastare l’illegalità, anche con la chiusura dei locali che reitereranno l’abuso”. La Giunta comunale nei prossimi giorni esaminerà la proposta del SUAP di elevare l’importo delle contravvenzioni, ritenuto di modesto effetto deterrente.

Notizie Correlate