MARSALA, SLITTA AL PRIMO LUGLIO LA CHIUSURA DI UN TRATTO DELLO SCORRIMENTO VELOCE

Facebook

25 Maggio 2015

Slitterà al prossimo primo luglio la chiusura del tratto dello scorrimento veloce di Marsala compreso tra la stazione di carburante e lo svincolo di contrada Bosco. Lo ha disposto il commissario straordinario Giovanni Bologna. Gli interventi di messa in sicurezza della galleria saranno avviati fra poco più di un mese e termineranno, presumibilmente, entro settembre.  Al fine di evitare la totale interruzione dell’importante collegamento viario, il
Comando della Polizia Municipale ha previsto l’uscita dei veicoli in direzione Aeroporto all’altezza del rifornimento. Da qui, percorrendo un itinerario alternativo, potranno rientrare sullo scorrimento veloce in corrispondenza del successivo svincolo sulla Statale 115. I veicoli provenienti dall’aeroporto saranno invece obbligati ad uscire dallo svincolo di contrada Bosco, percorrendo pertanto lo stesso itinerario alternativo in senso inverso.

Notizie Correlate