ELEZIONI AMMINISTRATIVE MARSALA, VADEMECUM PER GLI ELETTORI

25 Maggio 2015

Un vademecum per gli elettori. Sul sito istituzionale del Comune di Marsala sono riportate alcune informazioni utili per i cittadini e le le modalità di espressione del voto. Gli elettori dovranno recarsi al seggio elettorale muniti di un documento di riconoscimento e della tessera elettorale. Si può votare dalle ore 8.00 alle 22.00 di domenica 31 maggio e dalle ore 7.00 alle 15.00 di lunedì primo giugno. Nel caso in cui l’elettore abbia smarrito la tessera elettorale – ovvero gli spazi della tessera siano esauriti – può recarsi all’ufficio elettorale comunale per richiederne una nuova. La tessera è personale, ma può essere richiesta anche da uno stretto congiunto ovvero da altro soggetto munito di delega. L’ufficio elettorale è aperto tutti i giorni, sia di in orario anti-meridiano che pomeridiano e, nei giorni in cui si vota, per tutta la durata delle votazioni.

Novità in materia di espressione del voto:

1  E’ possibile esprimere sino ad un massimo di due preferenze per i candidati al consiglio comunale, purché appartengano alla stessa lista e siano di genere diverso (uomo/donna). Se le due preferenze si riferiscono a candidati dello stesso genere, la seconda preferenza espressa è nulla. Se le preferenze sono più di due, il voto è valido solo per la lista ma è nullo per tutti i candidati;

2 Il voto al candidato sindaco deve essere espresso attraverso un segno sul nome. Pertanto, nel caso in cui venga votata la lista e non verrà segnato il nome del sindaco, il voto è valido solo per la lista e non per il sindaco. E’ possibile esprime il voto disgiunto: è valido il voto dato al candidato sindaco di una coalizione e la lista (o candidati) di un’altra coalizione.


 

Notizie Correlate