FAZIO DESIGNATO RAPPRESENTANTE DELL’ARS NEL COORDINAMENTO DELLE AUTONOMIE SPECIALI

18 Maggio 2015

L’onorevole Mimmo Fazio, capogruppo del Gruppo misto all’Assemblea Regionale Siciliana, ha partecipato stamani, presso la sede del Consiglio Regionale sardo, a Cagliari, alla riunione del Coordinamento delle Autonomie Speciali nell’ambito della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome. Il contenuto del documento finale, sintesi dei diversi interventi dei rappresentanti delle diverse Regioni a statuto speciale, traccia un percorso comune di confronto con il Governo ed il Parlamento nazionali “ineludibile – afferma l’on. Fazio – di fronte alle costanti tentazioni di centralizzazione dello Stato e di fronte alle manovre della politica romana di non riconoscere le prerogative e le specialità delle Regioni, e di sfuggire alla responsabilità di aver quasi cancellato alcune delle conquiste di autonomia del passato”. “Sono molto felice – continua Fazio – di aver rappresentato il Parlamento Siciliano e di aver dato un contributo, di conoscenza ed idee sulla base di studi specifici sull’autonomia regionale siciliana, alla stesura della dichiarazione congiunta che pone in rilievo l’urgenza di indispensabili adeguamenti normativi ai diversi statuti speciali regionali; non fosse altro per l’introduzione di alcuni elementi innovativi e per l’eliminazione di quelle norme che ormai per diverse ragioni non hanno più motivo di esistere negli statuti perché superate storicamente: si pensi, per esempio in Sicilia, alla recente eliminazione del Commissario dello Stato”. La conferenza tornerà a riunirsi il prossimo 10 luglio in Val d’Aosta.

 

Notizie Correlate