CANE IMPICCATO NELLE CAMPAGNE DI TRAPANI

16 Maggio 2015

Un cane randagio è stato trovato impiccato ad un albero nelle campagne di Fulgatore.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Trapani, personale del Servizio Veterinario dell’ASP e le guardie zoofile dell’OIPA. Le operazioni di recupero sono state difficoltose a causa della presenza di un pastore tedesco che impediva a chiunque di avvicinarsi alla carcassa. Enrico Rizzi, capo della segreteria nazionale del Partito Animalista Europeo, presente sul posto, ha chiesto l’intervento degli accalappiacani telefonando alla sala operativa del comando della Polizia Municipale. “Nessuno – denuncia Rizzi – è però intervenuto. Solo dopo quattro ore, grazie alle guardie dell’OIPA, e stato possibile catturare l’animale e recuperare la carcassa”. “Il sindaco di Trapani – dice Rizzi – dovrebbe chiedere scusa per quanto accaduto all’intera città ed ai carabinieri intervenuti; militari che ringrazio infinitamente per essersi recati sul posto in tempi brevissimi, per la loro professionalità ed il loro impegno. Non è assolutamente accettabile che il Comune di Trapani non abbia ancora previsto, dopo tre anni di Amministrazione Damiano, un servizio di pronta reperibilità dei dipendenti comunali del canile al fine di poter intervenire in casi di estrema necessità”.

Notizie Correlate