SPACCIO DI DROGA NELLA CASBAH, IN MANETTE TUNISINO

15 Maggio 2015

Un cittadino tunisino, Mohamed Hedi Ansour, di 31 anni, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Mazara del Vallo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di ventisei dosi di hashish. Il blitz è scattato ieri dopo una serie di appostamenti. L’extracomunitario, già arrestato lo scorso 17 aprile per il medesimo reato, era solito operare nella zona della Casbah. Alla vista degli agenti, Ansour ha tentato la fuga arrampicandosi su un muro ma è stato bloccato. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

Notizie Correlate