MALTRATTAVA L’EX COMPAGNA, IN MANETTE PREGIUDICATO TUNISINO

9 Maggio 2015

Perseguitava l’ex convivente. Un pregiudicato tunisino, Lotfi Boughattas, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Alcamo. Il provvedimento è stato disposto dal giudice per le indagini preliminari di Trapani. L’indagine è scaturita a seguito di una denuncia presentata dall’ex compagna. La donna ha riferito di avere subito, durante la convivenza, continui maltrattamenti fisici e psichici. In diverse circostanze sarebbe stata costretta anche a ricorrere alle cure dei medici. Dopo la separazione, l’extracomunitario avrebbe iniziato a perseguitare l’ex compagna.  Il 25 aprile scorso aveva appiccato il fuoco all’auto della donna. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di San Giuliano.

Notizie Correlate