CASTELVETRANO, MENSA SOCIALE PER 15 PERSONE BISOGNOSE

8 Maggio 2015

Da lunedì sarà avviata a Castelvetrano la mensa sociale. Il servizio, istituito in via sperimentale, sarà gestito dalla cooperativa Insieme con la collaborazione di Caritas, Croce Rossa ed alcune associazioni. Saranno quindici le persone assistite.  “Abbiamo tenuto conto della grave crisi sociale, economica e lavorativa che ha fatto emergere negli ultimo anni, anche in questo Comune, casi di cittadini che versano in condizioni di grave fragilità economica, familiare e sociale e che vedono leso uno dei diritti fondamentali dell’uomo, ossia, l’accesso al cibo”, spiega il sindaco Felice Errante. “Questa amministrazione ha deciso di attivare, in via sperimentale, un servizio di mensa sociale gratuito per offrire una pronta risposta ai bisogni primari delle persone adulte sole o appartenenti a famiglie disagiate e a rischio di emarginazione che versano in situazioni di particolari fragilità economica, sociale e familiare, avvalendosi della collaborazione degli enti del privato sociale presenti sul territorio che ringrazio pubblicamente per il sostegno e per l’impegno dimostrato”.

 

Notizie Correlate