TRAPANI, RINVENUTO ORDIGNO BELLICO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE

29 Aprile 2015

Un ordigno bellico inesploso, risalente all’ultimo conflitto mondiale, è stato rinvenuto in contrada Ballotella, nelle campagne trapanesi. Sul posto è intervenuta una squadra specializzata del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo alle dipendenze della Brigata Aosta. Il residuato è stato identificato dagli specialisti dell’Esercito Italiano come una bomba a mano mod. MK 2  di nazionalità americana. La sua produzione è iniziata nel 1918 ed è stata sospesa negli anni ’60. Questo tipo di granate erano in uso all’esercito americano durante la seconda guerra mondiale. Per il suo aspetto era comunemente chiamata  pineapple  ovvero ananas. Gli specialisti del Genio militare hanno provveduto alla distruzione dell’ordigno in prossimità dello stesso luogo di rinvenimento.

 

Notizie Correlate