MANNINA: “RESTIAMO IN FORZA ITALIA”. LA PICA: “SIETE FUORI DAL PARTITO”

24 Aprile 2015

“Noi siamo tesserati di Forza Italia ed intendiamo restarci. Basiricò e D’Alì? Facciano quello che vogliono, noi andiamo avanti”. Vito Mannina, capogruppo de “I Ricostruttori – Forza Italia”, replica così alla nota del coordinatore cittadino e del parlamentare nazionale. E’ ormai scontro aperto all’interno di Forza Italia dopo la fuoriuscita di Mannina, Salone e Vassallo dal gruppo consiliare ufficiale. “Era una situazione che si trascinava da tempo”, dice Mannina ai microfoni di Social Radio. “Abbiamo pazientato, abbiamo atteso. Ma non ci sono le condizioni affinché il gruppo sia unito e compatto”. Una spaccatura, quella trapanese, che ha anche motivazioni locali:  “Noi – spiega Mannina –  siamo all’opposizione di questa amministrazione, dall’altra parte c’è una frangia che è all’opposizione ed un’altra che invece dialoga e collabora con il sindaco e gli assessori”. “C’è una linea di partito e va rispettata “, ribatte, ai microfoni di Social Radio, Totò La Pica, capogruppo di Forza Italia. “Loro non vogliono rispettare le regole e quindi hanno preferito andare via. Abbandonare il gruppo consiliare di Forza Italia vuol dire però porsi fuori dal partito”. All’accusa di collaborare con l’amministrazione, La Pica replica: “Basta rileggere il mio intervento di qualche giorno fa in consiglio comunale durante il quale ho detto al sindaco… ASCOLTA LE INTERVISTE INTEGRALI

 

Notizie Correlate