SINDACI SPACCATI SU BIRGI. TRANCHIDA: “PERPLESSITA’ DI DAMIANO SUPERATE”

15 Aprile 2015

Sindaci spaccati su Birgi. La richiesta di modifica dell’accordo di co-marketing avanzata dal sindaco di Trapani Vito Damiano non è condivisa dagli altri primi cittadini. “Consideriamo le perplessità di Damiano superate”, spiega il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ai microfoni di Social Radio. “Noi eravamo e siamo consapevoli di aver fatto un investimento a sostegno del territorio ed intendiamo proseguire su questa strada”. Per Tranchida, non è più possibile perdere tempo. “C’è un pentimento da parte di Damiano? Mi auguro di no.  Se c’è da sistemare qualche virgola, dal punto della vista della forma, lo si faccia ma bisogna andare alla sostanza. Noi non possiamo lasciare a bagnomaria l’aeroporto di Trapani”. Resta aperta anche la questione dei cinque milioni di euro stanziati dal governo nazionale a ristoro dei danni causati per l’intervento militare in Birgi. Tranchida è pronto a giocare la sua partita: “Non… ASCOLTA L’INTERVISTA INTEGRALE