NAUFRAGIO NEL CANALE DI SICILIA, GIUNTE A TRAPANI OTTO SALME

14 Aprile 2015

Sono giunte ieri sera nel porto di Trapani le salme di otto migranti annegati nel naufragio avvenuto a circa 80 miglia dalla Libia. Un barcone s’è capovolto mentre viaggiava verso le coste italiane. Centoquarantaquattro migranti sono stati tratti in salvo dagli uomini della Guardia Costiera e trasferiti a bordo di una nave della Marina Militare.

Notizie Correlate