SCIPPO AI DANNI DI UNA PENSIONATA DI MAZARA DEL VALLO, INDIVIDUATO IL RAPINATORE

Facebook

26 Marzo 2015

Individuato dalla polizia l`autore di uno scippo ai danni di una pensionata di Mazara del Vallo. Si tratta di Emir Ben Thameur, giovane tunisino di 20 anni, gia’ agli arresti domiciliari per un episodio analogo. La vittima e’ riuscita a riconoscere l’aggressore grazie ad una fotografia pubblicata, dopo l’arresto, su un quotidiano regionale. L’episodio era accaduto lo scorso 18 marzo in via Pirri. Il rapinatore, dopo avere immobilizzato l’anziana, le aveva strappato gli orecchini dandosi alla fuga. Nel frattempo, l’extracomunitario e’ stato tratto nuovamente in arresto, dagli agenti del commissariato di Mazara del Vallo, per evasione dagli arresti domiciliari. Dopo le formalita’ di rito, il giovane e’ stato trasferito presso la casa circondariale di San Giuliano.

 

Notizie Correlate