CONFINDUSTRIA TRAPANI A DIFESA DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO

24 Marzo 2015

“Il Consorzio Universitario della Provincia di Trapani ed il Polo Universitario costituiscono un presidio importantissimo dal punto di vista culturale, sociale ed economico nel territorio la cui esistenza, in nessun caso, può essere messa in discussione”. Lo afferma il presidente di Confindustria Trapani Gregory Bongiorno. “Senza entrare nel merito delle motivazioni e delle argomentazioni tecnico-giuridiche che hanno portato la ex Provincia di Trapani, socio di maggioranza del Consorzio, al recesso facendo così venire meno l’indispensabile sostegno economico, ancora una volta, ci vediamo costretti a richiamare l’attenzione dei deputati trapanesi e della politica tutta ad esercitare con determinazione il proprio ruolo di rappresentanza degli interessi della collettività. L’abolizione delle Province non può certo giustificare l’abbandono di queste strutture necessarie ed indispensabili per la crescita e la valorizzazione di un territorio atteso, peraltro, che le stesse problematiche non si sono registrate in tutti i Consorzi Siciliani. Occorre, quindi – conclude Bongiorno -, che la Regione, senza ulteriori perdite di tempo, intervenga con determinazione per ripristinare le condizioni di sostegno dei Consorzi Universitari, assicurando parità di trattamento e, anzi, cogliendo l’occasione per un rilancio e potenziamento degli stessi”.