VIOLENZA SU MINORE, CONDANNATI DUE DIPENDENTI DELL’ISTITUTO “RUBINO” DI MARSALA

18 Febbraio 2015

Avrebbero abusato di una ragazzina. Giuseppa Signorelli, ex responsabile dell’unità assistenziale dell’Istituto “Rubino” di Marsala, e Vincenzo Galfano, ex bidello in servizio nella stessa struttura, sono stati condannati rispettivamente a dieci ed a nove anni di reclusione per violenza sessuale. La sentenza è stata emessa dal Tribunale di Marsala. I due imputati erano accusati di avere abusato di una minore che frequentava l’istituto. Le indagini, condotte dagli agenti della squadra mobile di Trapani, erano scattate dopo che la giovane si era confidata con il compagno della madre.

Notizie Correlate