PRESCRIVIBILE ANCHE IN SICILIA FARMACO PER LA CURA DEL CANCRO AL PANCREAS

13 Febbraio 2015

Il Nab-paclitaxel, farmaco per la cura del cancro al pancreas, è ufficialmente prescrivile e rimborsabile dal sistema sanitario nazionale. E’ stato infatti inscritto nel registro nazionale.  A darne notizia è Daniela Virgilio, responsabile  regionale sanità del Partito Socialista Italiano, che nei mesi scorsi aveva denunciato l’impossibilità  per i malati oncologici di accedere alla terapia che utilizza la nanotecnologia per aggredire le cellule tumorali. “Mesi fa – ricorda Daniela Virgilio- avevo parlato della sperimentazione di successo del Nab-paclitaxel. Una cura che avendo ricevuto l’ok dalla Comunità Europea attendeva, in Italia, la semplice e obbligatoria iscrizione al registro nazionale italiano per consentirne la prescrizione in tutte le ASP. Tale procedura, denunciavo, era già possibile dal Gennaio 2014. Nel mese di Ottobre, al palazzo del Governo Regionale, con l’assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino ci confrontavamo con il Prof. Gianpaolo Tortora-Direttore dell’Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Policlinico “G.B. Rossi” di Verona- per trovare una soluzione affinché in Sicilia il farmaco potesse essere prescritto. Abbiamo dovuto attendere il 2015 perché questo farmaco entrasse ufficialmente nel registro nazionale, un ritardo che ha penalizzato molti pazienti”.

 

Notizie Correlate