AMMINISTRATIVE MARSALA. DI GIROLAMO: “AVANTI CON O SENZA ARTICOLO 4”

10 Febbraio 2015

Mira ad un’alleanza con Partito Socialista Italiano, Udc e movimento Futuro per Marsala. Ma è pronto anche a ricucire lo strappo con Articolo 4. Dopo la netta affermazione alle primarie di domenica scorsa, il segretario comunale del Partito Democratico Alberto Di Girolamo è già al lavoro per definire le alleanze in vista delle prossime elezioni amministrative. Il nodo da sciogliere è quello riguardante Articolo 4. Il movimento dell’onorevole Paolo Ruggirello è pronto a lanciare la candidatura del presidente del consiglio comunale Enzo Sturiano. “Se vorranno discutere saremo pronti a farlo”, dice Alberto di Girolamo ai microfoni di Social Radio. “Ma se confermeranno la candidatura a sindaco sarà difficile”. Di Girolamo si dice pronto a coinvolgere i candidati battuti nelle primarie. Ma boccia in maniera netta la proposta di Giacalone di un impegno diretto dei perdenti nelle trattative con gli altri partiti. “Il Pd – spiega – ha una segreteria ed una direzione. La segreteria e la direzione discuteranno con gli altri partiti. Non possiamo istituire degli organismi nuovi non previsti  dallo statuto”. Sulla linea da seguire, Di Girolamo ha le idee chiare:  ASCOLTA L’INTERVISTA INTEGRALE

Notizie Correlate