MALTRATTAVA MOGLIE E FIGLI, ALCAMESE ALLONTANATO DA CASA

7 Febbraio 2015

Picchiava moglie e figli. Un pregiudicato alcamese di 43 anni è stato è stato allontanato dalla sua abitazione. Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del commissariato di Alcamo su disposizione della magistratura. Le indagini sono scattate a seguito di una denuncia presentata dalla moglie, esasperata dalle continue vessazioni. La donna ha riferito alla polizia di essere stata ripetutamente picchiata dal coniuge.

 

 

Notizie Correlate