EX SINDACO DI ALCAMO SCALA ASSOLTO DA ABUSO D’UFFICIO

Il giudice per le udienze preliminari di Trapani Lucia Fontana ha assolto l’ex sindaco di Alcamo Giacomo Scala, Francesco Milazzo e Francesca Cassarà dalle accuse di abuso d’ufficio e turbativa d’asta. Condannato invece ad un anno di reclusione l’architetto Gaspare Fundarò, ex responsabile dell’Ufficio traffico del Comune. Il procedimento scaturiva da un’indagine riguardante un appalto per il servizio di rimozione, blocco e custodia dei veicoli in sosta. 

Commenti

commenti