NUOVI TAGLI ALLA TRAPANI SERVIZI, REVOCATA GESTIONE SERVIZIO IDRICO

Facebook

4 Febbraio 2015

Il Comune di Trapani ha revocato alla società Trapani Servizi la gestione e manutenzione dell’impianto di distribuzione delle acque. La notizia è stata resa nota dall’amministratore delegato Mario Carta nel corso di una riunione con i rappresentati sindacali. Si tratta dell’ennesimo taglio operato dall’amministrazione comunale. “La decisione desta forte preoccupazione”, dice  Mario D’Angelo, segretario generale Uiltucs Trapani. “Lo scorso novembre sono stati revocati alla società gli incarichi relativi ai servizi di manutenzione della segnaletica stradale, dell’illuminazione pubblica, del cimitero e pulizia strade e cassonetti. Se nel 2014, dunque, si è riusciti ad evitare esuberi di personale, non è scontato che ciò avverrà anche nel 2015”. D’Angelo lancia un appello al sindaco Vito Damiano: “Le organizzazioni sindacali hanno già chiesto ripetutamente nei mesi scorsi di essere ricevuti dal primo cittadino, senza ottenere riscontro positivo. Torniamo a chiedere un incontro. La spending review non può essere fatta a danno dei lavoratori di una società, e sulle loro famiglie. Sollecito, infine, il Prefetto a farsi carico della questione convocando un tavolo tecnico dove le parti interessate possano avere un giusto confronto”.


 

Notizie Correlate