PALLACANESTRO TRAPANI-VEROLI, IL PREGARA

La Pallacanestro Trapani affronta domani Veroli, fanalino di coda del campionato di A2 gold. Una sfida sulla carta agevole per una squadra che all’inizio della stagione ambiva a ben altri risultati. Guido Meini, playmaker della Pallacanestro Trapani, è però prudente: “Noi, con la nostra posizione di classifica, non possiamo sottovalutare proprio nessuno. Desideriamo fortemente tornare a vincere e sappiamo che non ci regala niente nessuno”. “Finora – aggiunge Meini – ci è mancata incisività sulle partite dal punto di vista difensivo e in attacco non siamo capaci di gestire i momenti determinanti. Dobbiamo migliorare questi due aspetti del gioco, che credo siano strettamente correlati tra di loro”. Fischio d’inizio alle ore 18.00. Dirigeranno la gara Alessandro Nicolini di Bagheria (PA), Calogero Cappello di Porto Empedocle (AG) e Guido Giovannetti di Terni. Ufficiali di campo: segnapunti Martina Paganini di Palermo, cronometrista Francesco Maranzano di Trapani, 24 secondi Rosalia Farina di Palermo.

I convocati

Patrick Baldassarre, Stefano Bossi, Thomas J. Bray Jr, Francesco Conti, Giangiacomo De Vincenzo, Giancarlo Ferrero, Alex Legion, Guido Meini, Andrea Renzi, Emanuele Urbani.

La ventesima giornata

Biella: Angelico-Centrale Latte Brescia
Trapani: Lighthouse-Basket Veroli
Ferentino: FMC-Dinamica Mantova
Torino: Manital-Assigeco Casalpusterlengo
Casale Monferrato: Novipiù-Orange Moon Barcellona
Napoli: Givova Flor do Cafè-Moncada Agrigento
Verona: Tezenis-Pallacanestro Trieste 2004
Riposa: Fileni BPA Jesi

La classifica

Tezenis Verona, Centrale Latte Brescia 30; Angelico Biella, FMC Ferentino, Manital Torino 22; Novipiù Casale Monferrato 20; Pallacanestro Trieste 2004 18; Assigeco Casalpusterlengo 16; Dinamica Mantova*, Orange Moon Barcellona*, Givova Flor do Cafè Napoli*, Moncada Agrigento*, Lighthouse Trapani 14; Fileni BPA Jesi 12; Basket Veroli 4
*1 gara in meno

 

Commenti

commenti