SCOPPIA RISSA AL BORGO DELLA PACE, ARRESTATI CINQUE NIGERIANI

30 Gennaio 2015

Una violenta rissa è scoppiata all’interna della comunità Borgo della Pace, a Marsala, in cui sono ospitati richiedenti asilo in attesa di regolarizzazione. Cinque giovani nigeriani, Mathew Okoebu, Goodnews Isa, Blessed e Sile Agbonkhese, ed Omehaka Oziegbe, sono stati tratti in arresto dai carabinieri della stazione di San Filippo. Gli extracomunitari sono stati bloccati all’interno della sala mensa mentre si scambiavano calci e pugni. I militari hanno dovuto richiedere l’intervento di altre pattuglie. La rissa sarebbe scoppiata per futili motivi. Tre nigeriani hanno riportato escoriazioni e contusioni giudicate guaribili in 3, 7 e 10 giorni. Dopo la convalida dei fermi, gli immigrati sono stati rimessi in libertà. Saranno però trasferiti in altri centri al fine di evitare ulteriori tensioni.

Notizie Correlate