MANCOSU CEDUTO AL BOLOGNA

26 Gennaio 2015

Matteo Mancosu è stato ceduto al Bologna. Il Trapani Calcio ha ufficializzato una mossa di mercato che era già nell’aria e che era stata anticipata dal mister Roberto Boscaglia ed al direttore sportivo Daniele Faggiano dopo la sconfitta per 3-0 contro il Vicenza. L’attaccante sardo è arrivato a Trapani nella stagione 2012-2013 del campionato di Prima Divisione. E’ stato uno degli artefici della promozione in serie B, con 15 gol in 29 partite. E’ stato anche il protagonista della prima stagione in B della squadra granata con il record di reti, 26 in 40 partite che gli è valso la “palma” di capocannoniere della serie B. “A Matteo Mancosu  – si legge nella nota ufficiale del Trapani – il ringraziamento di tutta la società granata per le esaltanti stagioni che, anche grazie al suo contributo, il Trapani ha vissuto ed un in bocca al lupo per il proseguimento della sua carriera professionale”. La società granata è impegnata -quasi una corsa contro il tempo – a ridefinire le strategie d’attacco. La cessione di Mancosu era stata preceduta da quella di Iunco alla squadra dell’Alessandria. Mister Boscaglia, al momento, ma i colpi di mercato sono imminenti, può contare su Abate, Citro, Lombardi ed il neo acquisto Malele.

Notizie Correlate