PD, MILITELLO AL POSTO DI MARIANNA VARIO

15 Gennaio 2015

Esce Marianna Vario, entra Marina Militello. Un’alcamese per un’altra alcamese. Almeno sul fronte territoriale non cambia nulla nella segreteria provinciale del Partito Democratico. La nuova nomina è stata ufficilizzata dal segretario Marco Campagna che ha voluto ringraziare Marianna Vario “per il suo contributo politico ed umano fornito in questo anno di segreteria”. La consigliera Vario -ha lasciato il suo posto nell’esecutivo perché ha deciso di aderire, assieme ai consiglieri Giuseppe Stabile, Antonio Fundarò e Gaspare Coppola, al movimento di “Sicilia Democratica”. Tutti e quattro i consiglieri fanno parte del gruppo vicino all’ex sindaco Giacomo Scala. L’avvocato Militello, all’interno dell’esecutivo dei democratici, si occuperà di Diritti Civili. Nell’elezione del presidente dell’assemblea provinciale del Pd fu protagonista di un caso politico. Delegata in quota alla maggioranza – in quella fase definita dall’area Dem e dal Megafono e dai circoli renziani di Big Bang – si candidò alla presidenza del partito come espressione della minoranza composta dagli ex Ds e dagli amici dei sindaci Giacomo Tranchida e Peppe Lombardino. Candidatura che però fu ritirata all’ultimo momento per fare spazio a quella del sindaco di Valderice Mino Spezia.

Notizie Correlate