PARTANNA, ARRESTATI DUE PREGIUDICATI

Un pregiudicato, Francesco Fontana, di 77 anni,  è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Partanna con l’accusa di evasione.  L’anziano, che stava espiando agli arresti domiciliari una pena di nove anni e dieci mesi di reclusione per i reati di tentata estorsione pluriaggravata e concorso esterno in associazione mafiosa, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione. A distanza di pochi giorni, Fontana è stato nuovamente arrestato dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dalla Corte d’Appello di Palermo. L’anziano è stato rinchiuso nel carcere di Sciacca. E sempre a Partanna è finito in manette anche Francesco Falcetta, pregiudicato di 64 anni,  arrestato in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. Deve espiare la pena residua detentiva di un anno ed un mese di reclusione per i reati di violenza privata e minaccia. Falcetta adesso si trova agli arresti domiciliari.

Commenti

commenti